News

Economia: Bini, sistema fieristico PN attivo e in controtendenza rispetto al mercato

“Il sistema economico pordenonese e fieristico sono fucina di idee e concretamente attivi, lo dimostrano i dati che evidenziano una crescita importante e in controtendenza rispetto al mercato. Pordenone Fiere, in particolare, continua a evolvere, incrementando il valore della produzione, le risorse umane impiegate e la qualità del prodotto offerto come Samuexpo 2020: un evento di grande rilievo internazionale e importante richiamo per le imprese che valorizza innovazione e digitalizzazione”.

 

Lo ha detto l’assessore regionale alle Attività produttive, Sergio Emidio Bini, oggi a Pordenone, alla presentazione di Samuexpo 2020, la fiera internazionale dedicata alla metalmeccanica, plastica e sub fornitura alla quale sono intervenuti anche Renato Pujatti presidente Pordenone Fiere, Michelangelo Agrusti presidente Confindustria Alto Adriatico, Guglielmina Cucci assessore del Comune di Pordenone alle Attività produttive, Silvano Pascolo in rappresentanza della Cciaa Pn-Ud e Saverio Maisto del Comet uno dei cluster della metalmeccanica del Fvg co-organizzatore della manifestazione in programma il 6, 7 e 8 febbraio.

 

“In questo territorio – ha precisato Bini – c’è una concentrazione di intelligenze positive per l’intera regione a partire da Confindustria Alto Adriatico che ha lavorato per mettere insieme  i sistemi industriali dimostrando che le somme sono spesso foriere di fortune”.

 

Bini ha rimarcato l’auspicio espresso da Agrusti che “il sistema unificato delle fiere del Fvg possa diventare realtà e che da tempo si sta cercando di realizzare”, progetto per il quale l’assessore si è messo a disposizione.

 

Pujatti ha spiegato nel dettaglio l’edizione Samuexpo 2020, evento internazionale a cadenza biennale incentrato sul mondo dell’industria che raccoglie al suo interno quattro saloni tecnici: SamuMetal, salone delle macchine e utensili per la lavorazione dei metalli (20° edizione), SamuPlast, salone delle lavorazioni plastiche (14° edizione), SubTech, salone dedicato alla subfornitura metalmeccanica (14° edizione) e Fabbrica 4.0 digital revolution area (2° edizione).

 

Saranno più di 650 le aziende partecipanti con una crescita del +10% rispetto ai numeri dell’edizione 2018, forte la presenza di realtà estere circa il 15% segno di un interesse costante di player internazionali per il know how delle nostre imprese.

 

A margine della conferenza stampa è stato ribadita l’opportunità di attivare un fondo di rotazione per sostenere l’anticipazione dello stipendio in attesa dell’erogazione statale per i cassa integrati. “La possibilità proposta da Confindustria di utilizzare i fondi di rotazione per coprire l’arco temporale nel quale i lavoratori non ricevono la cassa integrazione è allo studio” ha chiarito l’assessore Bini sottolineando di aver già dato mandato ai funzionari regionali di  verificarne la fattibilità.

Partners

contatti

pordenone fiere

V.le Treviso 1 – 33170 Pordenone

numeri:

Tel. +39 (0)434 232111 / 232322
Fax Tel. +39 (0)434 570415

orario uffici:

Lunedì-Venerdì 9-12 / 14-18

SALES AND MARKETING

Lucia Prosdocimo
Project Manager
prosdocimo@fierapordenone.it
Tel: +39 0434.232209

Paolo Riva
Sales consultant
riva@fierapordenone.it
Tel: +39 333 1790190

PR MANAGER

Simona Maldarelli
Tel. +39 0434 232292
email: smaldarelli@fierapordenone.it

Per richiedere ulteriori informazioni su SAMUEXPO o per diventare espositore o sponsor, contattaci compilando il form sottostante.



    seguici sui social